TAG Heuer replica Autavia Isograph Guarda il debutto

Per Baselworld 2019, TAG Heuer presenta una nuova collezione di orologi Autavia e solidifica ancora una volta Autavia, come una famiglia di prodotti che continueranno ad evolversi all'interno del marchio, al contrario di occasionali modelli one-off o limited edition, che replica Tag Heuer è stato il caso con il nome TAG Heuer Autavia per un po 'di tempo. TAG Heuer ha promesso aBlogtoWatch alcuni mesi fa che i nuovi modelli Autavia sarebbero stati visivamente e tecnicamente sorprendenti - e non si sbagliavano. Sette nuovi modelli Autavia (riferimenti WBE5112.FC8266, WBE5110.FC8266, WBE5111.FC8267, WBE5112.EB0173, WBE5110.EB0173, WBE5191.FC8276, WBE5190.FC8268) sono stati introdotti per Baselworld 2019, ciascuno con la nuova versione del movimento TAG Heuer Calibre 5 che include la tecnologia a spirale in fibra di carbonio composito "Isograph" del marchio, che vale la pena di possedere.

"Isograph" è il nome che TAG Heuer applicherà alla sua nuova tecnologia a spirale a spirale in composito, che il marchio ha introdotto per la prima volta nel gennaio 2019 nella TAG Heuer Carrera Calibro Heuer 02-T Tourbillon Nanograph di fascia più alta (aBlogtoWatch hands- qui). Incoraggio vivamente chiunque sia interessato a questa nuova tecnologia a visualizzare quell'articolo, mentre passo più tempo a discutere sul motivo per cui Isograph è un grosso problema. In breve, si tratta di una tecnologia a spirale senza metallo, non in silicone, che offre vantaggi che né il metallo né il silicio possono vantare. In particolare, Isograph ha due vantaggi principali sul silicio dal punto di vista dell'industrializzazione. Innanzitutto, le molle sono molto più flessibili, quindi meno fragili delle alette di silicio. In secondo luogo, possono essere prodotti in un volume più economico.

Per dimostrare la versatilità della spirale in fibra di carbonio composita di Isograph, TAG Heuer la produce in casa e poi la inserisce in un movimento automatico base svizzero, che è il calibro 5. Il movimento automatico della riserva di carica a 4Hz, 38 ore viene dato a una serie di orologi replica nuove vantaggi prestazionali, come l'essere completamente non magnetici e non influenzati da cose come i cambiamenti di temperatura. Il risultato non è, di per sé, un movimento più accurato ma piuttosto più preciso nel tempo, poiché è meno soggetto a errori, il che causa problemi nelle prestazioni in frequenza. "Isograph" è brandito proprio sul quadrante, e penso che i collezionisti relojes imitacion possano forse pensare a Isograph come alla stessa TAG Heuer sullo scappamento Co-Axial di Omega. Di nuovo, queste non sono la stessa cosa, ma ognuna è una tecnologia del sistema di regolazione che può essere applicata ai movimenti esistenti. Tutti i movimenti di orologi Autavia sono certificati con il cronometro COSC, un bel tocco e qualcosa che raramente vediamo da TAG Heuer.